#NoiSiamoInvisibiliPerQuestoGoverno


#NoiSiamoInvisibiliPerQuestoGoverno
Condividiamo #NoiSiamoInvisibiliPerQuestoGoverno

Carissimi genitori e famiglie,
aderiamo tutti insieme, come scuola, insegnanti, allievi e famiglie all’iniziativa delle scuole cattoliche dal titolo: #Noisiamoinvisibiliperquestogoverno!
Forse qualcuno di voi ha già appreso questa notizia dagli organi di stampa. E’ insopportabile l’atteggiamento di indifferenza del Governo per questo comparto della vita del nostro Stato che aiuta a crescere quasi 900 mila studenti. I provvedimenti, anche nell’ultima bozza del decreto rilancio, sono pari a ZERO! Il 19 e il 20 maggio i parlamentari saranno impegnati a votare gli emendamenti e sarà bene che giunga alle loro orecchie il nostro grido che è: #NoiSiamoInvisibiliPerQuestoGoverno! E’ in gioco un valore civico importante. La libertà di scelta educativa.
La CISM e l’USMI hanno indetto per il 19-20 maggio un’interruzione della didattica di tutte le scuole paritarie, giorni in cui saranno votati gli emendamenti del Decreto e per questi due giorni allievi, docenti e famiglie esporranno lo slogan: #Noisiamoinvisibiliperquestogoverno!
L'Istituto Santa Marta non aderirà allo sciopero per non causare disagi alle famiglie ma sarebbe bello che tutte le famiglie esponessero sui loro social: #Noisiamoinvisibiliperquestogoverno! Fatelo care famiglie, perché vi riguarda in prima persona. Lo stato non deve dare qualcosa alle scuole paritarie, ma a voi famiglie restituire quanto già pagate per le tasse dell’istruzione, lasciandovi la libertà di scegliere! L’esistenza di queste scuole è anche nelle vostre mani! Chiediamo a tutti di far conoscere in tutti i modi questi valori.